it
Ines e amiche Bologna

Cerimonia a Sarmato

Domenica 3 febbraio  a Sarmato ,cittadina in provincia di Piacenza si é svolta una commovente cerimonia  nell’ambito delle celebrazioni per la Giornata della memoria organizzata dalle istituzioni locali.  Ospiti d’onore il Rabbino capo di Bologna Alberto Sermoneta   alcuni rappresentanti della Comunità ebraica  fra cui il presidente Guido Ottolenghi ed il vice Daniele De Paz.   Anche la sezione ‘Adei bolognese era ben rappresentata: erano infatti presenti la presidente Ines Miriam Marach, le consigliere Nadia De Paz e Gina Polacco ed  alcune altre socie . Durante la cerimonia, preceduta all’ ingresso della Sala Consigliare , dalla liberazione di alcune colombe in segno di pace, sono state consegnate al Rabbino Sermoneta ” Le chiavi della città” dalle mani del Sindaco Anna Tanzi e dai rappresentanti della Proloco. Oltre alla  tragedia della  Shoah, l’evento  ha voluto anche ricordare un altro avvenimento riguardante gli ebrei :  l’espulsione  dai territori  del piacentino nel 1540.  Anche  questo  triste avvenimento é stato ricordato  da Rav Sermoneta che ha anche aggiunto:«Essere il primo ebreo che mette piede ufficialmente qui dopo circa 500 anni è una cosa che mi commuove in modo particolare». Una giornata di celebrazione e di ricordo che anche per noi adeine é stata densa di emozioni.